Quantcast
facebook rss

Torna la Festa di Primavera
Arte, sport, musica e danza

ASCOLI - Spazio alla creatività durante l'evento che si terrà domenica 20 maggio tra rua delle Stelle e piazza Ventidio Basso. Il programma
...

Prenderà il via con un appuntamento speciale dedicato ai bambini la quinta edizione della Festa di Primavera. Nata come tributo all’arte, alla bellezza e alla creatività, la manifestazione si terrà il 20 maggio tra rua delle Stelle e piazza Ventidio Basso sotto l’egida del Festival dei due Parchi in collaborazione con l’AntropoService Sas e la Polisportiva AntropoSport.

Rosso Vermiglio

Ecco, allora, che mentre la panoramica rua meglio nota come “dietro ai merli”, ospiterà sin dalla prima mattina la tradizionale “marguttiana” con l’esposizione  di opere di pittori, scultori, ceramisti, fotografi, disegnatori, in piazza prenderà il via la “Maratonina piccina, piccina, piccio'” (ore 10), manifestazione sportiva patrocinata dal Coni e aperta alla partecipazione di tutti i bambini sino agli 11 anni. I piccoli atleti, saranno impegnati in un percorso ludico-motorio, di lunghezza diversa in relazione all’età, che si svilupperà lungo le vie e rue del centro storico per fare, poi, ritorno in piazza Ventidio Basso dove avranno luogo le premiazioni, con un dono-ricordo per tutti i partecipanti, ed il ristoro finale. Le iscrizioni saranno possibili sul posto a partire dalle 9.
Il pomeriggio vedrà di scena, sempre in piazza Ventidio Basso, la danza con le prove, prima, e le esibizioni, a partire dalle 18, degli allievi delle associazioni Arabesque – Arte della Danza di Valentina De Amicis e Jardin de la Dance di Diana Martelli e di Malafè Danza. A chiusura della manifestazione, sarà protagonista la musica con le calde ed originali sonorità di Rosso Vermiglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X