facebook rss

Playoff Serie B:
Bari penalizzato
e scavalcato dal Cittadella

CALCIO - I pugliesi scendono dal 6° al 7° posto, e la gara unica contro i veneti di domenica 3 giugno non si giocherà al "San Nicola". Caos per i tifosi che hanno già acquistato 8.000 biglietti in prevendita

Il Tribunale Federale Nazionale, presieduto da Cesare Mastrocola, ha inflitto al Bari, come previsto, 2 punti di penalizzazione per irregolarità amministrative (Irpef e versamenti previdenziali nel bimestre gennaio-febbraio) segnalate dalla Covisoc. E pertanto il Bari, nella griglia playoff scende dal 6° al 7° posto (da 67 a 65 punti) scavalcato dall’avversario diretto Cittadella. Il turno preliminare, in gara unica, si disputerà quindi domenica 3 giugno (ore 18) allo stadio “Tombolato” di Cittadella e non al “San Nicola” di Bari.

E’ caos per i tifosi pugliesi che avevano già acquistato in prrvendita oltre 8.000 biglietti. Nello stesso giorno si disputerà anche l’altro turno preliminare in gara unica Venezia-Perugia (ore 21). Il presidente del Consiglio d’amministrazione del Bari, Antonio Giancastro, ha avuto 3 mesi di inibizione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X