facebook rss

Pallavolo Comunanza
promossa in Prima Divisione

VOLLEY FEMMINILE - Grande soddisfazione per la squadra allenata da Marco Fiocchi al termine di una entusiasmante galoppata che si è conclusa con il successo sulla Maga Game Ascoli. I ringraziamenti del presidente Matteo Ricciardi che insieme al suo staff vuole ben figurare anche nel nuovo campionato

Festa finale per la Pallavolo Comunanza al termine della vittoriosa gara 2 di Ascoli contro la Maga Game

di Maria Nerina Galiè

Sono arrivate dove nessuno pensava le ragazze della Pallavolo Comunanza, con la vittoria di domenica 3 giugno in gara 2 con la Maga Game Ascoli. Hanno vinto il campionato interprovinciale Ascoli-Fermo di Seconda Divisione e sono state promosse a pieno titolo in Prima Divisione, tra l’incredulità e la soddisfazione di tecnici, dirigenti e sostenitori. Prima di Natale la squadra aveva totalizzato un solo punto. Sette al termine della prima fase che vedeva la squadra comunanzese ultima in classifica. Dal 10 febbraio, invece, 16 vittorie e una sola sconfitta hanno ribaltato tutti i pronostici fino alla vetta.

Il presidente Matteo Ricciardi con la moglie Debora Brozzi

«Una gioia immensa – commenta il presidente Matteo Ricciardi – il cui merito va alle ragazze e all’allenatore Marco Fiocchi. Ma voglio ringraziare pubblicamente tutti gli artefici di questa grande conquista. I vice presidenti Piero Sciamanna e Domenico Sagripanti, le segretarie Michela Buratti e Giuliana Satulli, il cassiere Roberto Sciamanna, il segnapunti Nicola Pannucci, i consiglieri Luciano Peretti, Giuseppe Daniel, Franco Senzacqua e Luigi De Cesaris e gli altri tecnici, Loredana Sagripanti, Piero Pace, Barbara Rotini e Angelica Sciamanna. Grazie ai tesserati (ben 70, ndr), fino al più piccino, e ai tifosi che ci hanno supportato». Precisa Ricciardi che erano oltre cento domenica scorsa nella palestra Forlini di Ascoli, presenti anche il presidente provinciale Fipav Fabio Carboni e il consigliere Giuseppe Cupelli, «che sono stati importanti punti di riferimento per una società giovane come la nostra». Giovane ma anche coraggiosa perché in piena rimonta, invece di “comprare lo straniero” e affrontare con più tranquillità le fasi cruciali del torneo, tecnico e dirigenti hanno aperto le file della squadra a due giocatrici di 13 e 15 anni, Matilde Nunzi e Chiara Antonelli. «Il vivaio – spiega il presidente – è la principale risorsa per continuare a crescere e radicarci sul territorio». Tanto infatti bolle in pentola in casa della Asd pallavolo di Comunanza. Si sta già componendo la rosa delle giocatrici di Prima Divisione. Confermato l’allenatore Fiocchi. Ma i dirigenti hanno in animo di organizzare un altro team per il nuovo campionato di Seconda Divisione. Il prossimo anno vedrà poi l’esordio della squadra maschile Under 13, al fianco di società ben più affermate come quelle di Ascoli, Fermo, San Benedetto e Grottazzolina. Mercoledì 6 giugno riunione del direttivo, poi una brevissima pausa, più che meritata: Matteo Ricciardi è anche accanito tifoso dell’Ascoli Picchio dalla quale ha avuto un’altra bella soddisfazione, «sì… ma al cardiopalma».

La squadra Under 13 con gli allenatori Marco Fiocchi e Angelica Sciamanna

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X