Quantcast
facebook rss

Settimana della Famiglia
«Istituzioni e terzo settore
vanno a braccetto»

ASCOLI - Tocca al vicensindaco Ferretti snocciolare i numeri della manifestazione appena andato in archivio, che ha coinvolto 35 associazioni e dato vita a ben 50 eventi, da "Teatrando" a "Nati per leggere"
...

Alcuni numeri: 35 associazioni per 50 eventi organizzati tra convegni, feste, inaugurazioni e incontri. Il bilancio della “Settimana della Famiglia” è stato tracciato stamane dal vicesindaco Donatella Ferretti nel corso di un momento consuntivo che ha visto, tra i partecipanti, anche i rappresentanti delle realtà associative coinvolte. «Dal 19 al 27 maggio è stata una bellissima festa: 10 giorni dedicati alle famiglie, che hanno visto la luce grazie al grande rapporto di collaborazione e di stima che si è creato, in questi anni, tra le istituzioni e il terzo settore. Moltissime le iniziative che, se nei primi anni erano stimolate dall’amministrazione, adesso nascono dal tessuto sociale», ha detto la Ferretti.
Si parte dal punto di allattamento e cambio pannolino, il baby pit stop, nato presso il centro di informazioni turistiche di piazza Arringo, al “Mamma Day” organizzato da Federcasalinghe presso il Centro Famiglie di Monticelli, fino a Teatrando che questo anno ha avuto, quale special guest, David Anzalone, attore comico affetto da tetraparesi spastica. E ancora Nati per Leggere, l’iniziativa di lettura dedicata ai bambini in età precoce, e la cena multietnica che, come tradizione, chiude la settimana. In mezzo convegni per insegnare agli anziani a difendersi dalle truffe, iniziative per favorire la socializzazione tra giovani e giovanissimi, iniziative culturali e d’intrattenimento dedicate a tutta la famiglia.
«Una manifestazione – conclude il sindaco Guido Castelli – che aumenta di anno in anno il capitale sociale di Ascoli, cioè quell’insieme di elementi quali la solidarietà, il volersi bene, la spinta a collaborare per il bene comune, che è in grado di migliorare il benessere di una città».
La “Settimana della Famiglia” il prossimo anno, per motivi elettorali, giocherà d’anticipo, e si terrà in aprile.

Ste. Mi. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X