facebook rss

Per l’ascolano Simone Comini
podio tricolore nel giavellotto

ATLETICA - C’è anche il suo bronzo tra le 7 medaglie conquistate dalle Marche ai Campionati italiani Juniores e Promesse di Agropoli (Salerno). In bella evidenza, come da tradizione, i baby lanciatori dell’Asa Ascoli. Andrea Pacitto (Collection Sambenedettese) 5° nei 110 ostacoli

Il giavellottista Simone Comini, uno dei migliori prodotti dell’Asa Ascoli (Foto Giancarlo Colombo/Fidal)

Si sono svolti ad Agropoli (Salerno) i Campionati italiani Juniores e Promesse di atletica leggera. Le Marche portano a casa 3 ori, 2 argenti e 2 bronzi, il miglior bilancio delle ultime sei stagioni. Gli ori sono quelli di Simone Barontini (Sef Stamura Ancona) negli 800, di Giorgio Olivieri (Team Atletica Marche) nel martello e di Elisabetta Vandi (Atletica Avis Macerata) nei 400. Uno dei due argenti è stato vinto dall’ascolano Simone Comini (Asa Ascoli). Al rientro, l’allievo di Armando De Vincentis ha lanciato l’attrezzo a 64,91 a soli 13 centimetri dalla vittoria. L’altro è andato alla 4×400 dell’Atletica Avis Macerata con la stessa Vandi, Micol Zazzarini, Samira Amadel e Letizia Lare Lantone per chiudere con il record marchigiano under 20 in 3’48”75. Bronzi per altri due atleti dell’Avis Macerata: Nicola Cesca nei 110 ostacoli e Giacomo Brandi nella 10 km di marcia.

Andrea Pacitto, ostacolista della Collection Sambenedettese

Tra gli altri brillanti piazzamenti anche quelli di atleti piceni come il 5° posto di Andrea Pacitto (Collection Atletica Sambenedettese) che con 14”58 nei 110 ostacoli segna anche il suo primato nella categoria Promesse. Tra i primi dieci ben sei atleti dell’Asa Ascoli e uno della Collection Atletica Sambenedettese: 6° Davide Caputo (Asa) nel martello Juniores, 7° Orges Hazisllari (Asa) nel martello Juniores, 8° Leonardo Viozzi (Asa) nel martello Promesse, 9° Valerio De Angelis (Asa) nel triplo Juniores, 10° Mirco Capponi (Asa) nel peso Juniores, 10° Alessandro Catani (Asa) nel disco Juniores, 10° Loris Manojlovic (Collection Samb) nei 400 ostacoli Promesse. Poi ancora: 14° Loris Manojlovic (Collection Samb) nei 110 ostacoli Promesse e 16° Mirco Capponi (Asa) nel disco Juniores.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X