facebook rss

Ascoli, Clemenza va al Padova
Nel mirino c’è il portiere Iannarilli
Carpani prolunga il contratto

SERIE B - Il trequartista torna alla Juventus per fine prestito e sarà girato alla squadra veneta neopromossa in B. Se Agazzi e Lanni andranno via si punterà sul guardiano della Viterbese. Il centrocampista ascolano rinnova fino al 2020. Le vacanze dei bianconeri: Addae è tornato nel Ghana aspettando notizie di mercato, Baldini in Egitto, Favilli sul Tirreno, Kanoutè ad Arese

Clemenza in azione al “Del Duca” contro il Brescia (Foto Edo)

di Bruno Ferretti

Clemenza molto vicino al Padova (attraverso la Juventus), Carpani prolunga il contratto di un anno (scadenza 2020), nel mirino bianconero il portiere Anthony Iannarilli della Viterbese. Sono i primi passi del nuovo Ascoli anche se ancora non ci sono certezze sul presidente, l’allenatore, il direttore sportivo, e tutto il resto. Da Padova rimbalza la notizia del possibile ingaggio di Clemenza che torna dall’Ascoli alla Juventus per fine prestito. La squadra veneta, neo promossa in serie B, avrebbe già raggiunto un accordo con la Juve per Clemenza che, con l’esperienza del suo primo anno in B, avrebbe fatto comodo anche all’Ascoli. Quest’ultima vanta sul calciatore il diritto di riscatto ma se lo esercitasse (eventualità piuttosto remota)  la Juve –grazie al contro riscatto- si riprenderebbe comunque Clemenza versando all’Ascoli la differenza. Le due società dovranno incontrarsi in settimana per definire il ritorno di Favilli alla Juve (valutazione 7,5 milioni)  e il trasferimento del 17enne Di Francesco (attaccante esterno) per una cifra già fissata di 500.000 euro.

Carpani seduto a bordo campo durante la gara playout decisiva contro l’Entella al “Del Duca” (Foto Edo)

Le liste di trasferimento si apriranno come al solito l’1 luglio ma quest’anno si chiuderanno prima ovvero il 18 agosto (e non il 31 come in passato). Luca Clemenza (21 anni fra un mese), è un mancino dotato di ottima tecnica: con l’Ascoli ha disputato 28 partite con 2 gol. Cosmi lo utilizzato spesso da seconda punta. Prima di partire per qualche giorno di vacanza al mare con gli amici, Luca Carpani ha allungato di un anno il suo contratto con l’Ascoli che ora scade nel 2020. Il centrocampista ascolano sta recuperando la funzionalità del ginocchio operato dopo la rottura dei legamenti. La ripresa degli allenamenti con la squadra è prevista ad agosto.

Sul fronte portieri ci saranno sicuramente novità. Agazzi aveva il rinnovo automatico del contratto in caso di salvezza ma non è certo che resti ad Ascoli. Dipende da lui. Lanni, che è partito in titolare e poi è finito in panchina, probabilmente partirà a meno che l’Ascoli non decida di puntare nuovamente su d lui come è stato nei primi tre anni. Lanni, il cui contratto scade nel 2021, ha molti estimatori fra cui Carpi e Triestina. Ad Ascoli potrebbe arrivare un suo concittadino ovvero Antonhy Iannarilli, da due anni portiere della Viterbese in Lega Pro, dopo aver giocato con Salernitana, Gubbio e Pistoiese.

Il portiere Iannarilli

Lanni e Iannarilli sono nati entrambi ad Alatri (Frosinone) e hanno la stessa età: 27 anni. Iannarilli (in scadenza di contratto) con la Viterbese ha disputato 36 partite nel passato campionato e altrettante in quello appena concluso contribuendo alla qualificazione dei laziali nei playoff. Il portiere laziale piace anche a Pisa e Ternana, ma l’Ascoli è in serie B e per Iannarilli sarebbe un bel passo avanti. Il giovane Venditti ha bisogno di giocare e andrà a fare esperienza in Lega Pro, mentre dal Sud Tirol tornerà D’Egidio che potrebbe fare il vice.

LE VACANZE DEI BIANCONERI – Fra poco più di un mese (14 luglio) ci sarà il raduno precampionato e diversi bianconeri sono già in vacanza con famiglie o fidanzate. Altri sono in partenza. Baldini è andato con la fidanzata a Sharm el-Scheikh in Egitto, Favilli, toscano di Pisa, è sul Tirreno a Marina di Pietrasanta vicino a Viareggio. De Feo è tornato nella sua Eboli (Salerno), Kanoutè si trova ad Arese, vicino Milano, mentre Addae è tornato nel Ghana aspettando notizie di mercato. E’ richiesto da una squadra araba dove potrebbe guadagnare molto di più: difficilmente resterà con in bianconero anche se ha un altro anno di contratto con il Picchio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X