facebook rss

Giunta comunale, per il dopo Latini
spunta il nome di Piersandra Dragoni
Martedì la fumata bianca

ASCOLI - Si va verso il mini rimpasto all'interno dell'esecutivo Castelli. In pole position c'è l'ex difensore civico che nei mesi scorsi ha tentato senza successo la scalata alla presidenza della Fondazione Carisap. Restano a bocca asciutta le altre aspiranti come Patrizia Petracci e Monia Vallesi

Tra le due leghiste in corsa (Patrizia Petracci e Monia Vallesi) ecco spuntare fuori il terzo nome per la successione in giunta comunale dell’onorevole Giorgia Latini intenzionata a quanto pare a lasciare in breve tempo il posto nell’esecutivo Castelli. La fumata bianca è attesa per questo martedì.

Piera Alessandra Dragoni

In pole position ora sarebbe quello di Piersandra Dragoni, non candidata nella formazione  “Naturalmente Ascoli” di Andrea Maria Antonini e della stessa Latini poi confluita nella Lega. La Dragoni, che in passato aveva svolto anche il ruolo di difensore civico nonché di addetto stampa dell’Ascoli Calcio, nei mesi scorsi si è candidata senza successo alla presidenza della Fondazione Carisap ottenendo un voto sui 16 disponibili. Legata da un’amicizia molto forte con la deputata Latini è pronta ora a raccogliere il testimone in giunta. La Dragoni è molto attiva anche nei social dove gestisce ed anima il gruppo dei “travertini” ascolani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X