Quantcast
facebook rss

Samb, per il diesse c’è un poker
Si lavora per la conferma di Marchi,
possibile ritorno di Bellomo da Salerno

SERIE C - Magoni, Varini, Martino e Obbedio per un posto. Per la panchina si allontana Braglia il quale, nel caso di promozione in B del Cosenza, resterò in Calabria. Piace Nanni, attaccante dell'Atletico Fregene
...

Alessandro Marchi potrebbe essere uno dei punti di forza anche della nuova Samb (Foto Alberto Cicchini)

di Benedetto Marinangeli

Potrebbe essere una settimana decisiva in casa Samb per la definizione dello staff tecnico. Il primo tassello da completare è quello del direttore sportivo. Tre sono, per ora i nomi più caldi  con un quarto in stand by. Il primo è Oscar Magoni che ha chiuso il rapporto con il Renate. Anche se ancora non c’è stato un colloquio ufficiale, il nome dell’ ex centrocampista del Bologna è finito nel taccuino della dirigenza rossoblù. Così come quello di Massimo Varini della Pro Vercelli. L’esperto diesse ha ancora un anno di contratto con il club piemontese ma sarebbe intenzionato a lasciarlo per provare una nuova avventura.

Il nome nuovo di questa settimana è quello di Giovanbattista Martino del Rende che nonostante i ventisei anni ha alle spalle una carriera da agente Fifa. Difficilmente, però, questa operazione andrà in porto. Ecco, quindi, che sempre calda resta la pista che porto ad Antonio Obbedio. Insomma si tratta di un elenco vario, con identikit di diesse giovani ed esperti che avranno però, anche l’arduo compito di rapportarsi con il patron Franco Fedeli.

Nicola Bellomo (Foto Cicchini)

Poker di nomi anche per la panchina. In ballo ci sono sempre Mauro Antonioli, Agenore Murizi, Giovanni Lopez e Gaetano D’Agostino. Piero Braglia del Cosenza rischia di restare solo un sogno. I calabresi, infatti dopo avere battuto il Sud Tirol per 2-0, sabato prossimo si giocheranno sabato prossimo la B  a Pescara contro il Siena che ha eliminato il Catania. In caso di promozione tra i cadetti è molto probabile che Braglia, dopo l’impresa compiuta, resti a Cosenza.

Per quanto riguarda, invece, i calciatori nei prossimi giorni Andrea Fedeli incontrerà il procuratore di Alessandro Marchi per valutare se c’è la possibilità di una riconferma del centrocampista di Urbino. Su di lui, però, c’è il concreto interessamento della Ternana che sta costruendo una squadra per l’immediato ritorno in serie B. Potrebbe, poi, riaprirsi la strada che riporti Nicola Bellomo in rossoblù. Sembra, infatti, che la Salernitana e per la precisione il tecnico Stefano Colantuono non veda il fantasista di Bari vecchia nei suoi schemi di gioco. Ed ecco quindi la possibilità di un nuovo prestito in riva all’ Adriatico.

La Samb, poi, sta seguendo con attenzione Leonardo Nanni della SSF Atletico Fregene, formazione laziale di serie D. Classe ’91, è un calciatore che può ricoprire tutti i ruoli d’ attacco. Nella passata stagione in trentadue presenze ha realizzato quindici reti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X