facebook rss

Body Building: l’ascolano
Mazzaferri neo campione d’Italia
andrà ai Mondiali in Thailandia

CULTURISMO - Si è imposto a Turbigo (Milano) nella categoria meno di 80 kg superando gli altri finalisti. Mattia, 26 anni, disputerà anche gli Europei 2019. Il segreto? Ogni giorno duri allenamenti e una particolare dieta

Mattia Mazzaferri prima della gara

Campione d’Italia di Body Building e Fitness Wbpf Italia nella categoria meno di 80 kg. E con il titolo tricolore ha guadagnato anche la qualificazione per i campionati del mondo che si svolgeranno a dicembre in Thailandia e per i campionati Europei del 2019. Protagonista di questa performance è l’ascolano Mattia Mazzaferri, 26 anni, che si è imposto nella gara tricolore svoltasi a Turbigo, piccolo centro in provincia di Milano. Mazzaferri si è imposto fra i cinque finalisti che si erano qualificati nelle selezioni interregionali. Il culturista ascolano, che in passato ha praticato anche la lotta stile libero a buoni livelli, lavora da diversi anni come agente penitenziario al carcere Sant’Anna di Modena. Il suo prossimo impegno sarà la qualificazione ai campionati invernali. Per mantenersi in forma, Mattia si sottopone tutti i giorni in palestra a duri allenamenti con i pesi e altri macchinari, inoltre segue una particolare alimentazione per sviluppare al massimo i muscoli da esibire nelle competizioni nazionali e internazionali.

Bru.Fer.

Mattia (primo in piedi da sinistra) insieme ad altri concorrenti


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X