facebook rss

Picchio, c’è anche
chi festeggia la salvezza

ASCOLI - Al "Sisal Match Point" di via Napoli sono intervenuti anche l'ex allenatore bianconero Massimo Cacciatori e il presidente del Club Fedelissimi, Piero Silvestri

Gli intervenuti al Sisal Match Point, tra i quali l’ex bianconero Massimo Cacciatori (primo a sinistra) (Foto Edo)

L’avevano programmata da tempo e non potevano sapere che la loro festa per la salvezza dell’Ascoli sarebbe coincisa con la cessione della società da parte di Francesco Bellini. Ma così è stato. E al “Sisal Match Point” di via Napoli – luogo frequentato da numerosi tifosi del Picchio – si sono ritrovati tutti a brindare per la permanenza in Serie B dei bianconeri e… per il passaggio di consegne tra la vecchia (Bellini) e la nuova (Bricofer) proprietà. Tra gli intervenuti, Massimo Cacciatori che dell’Ascoli Calcio è stato allenatore in tre categorie diverse (Serie A, Serie B e Serie C) e che da anni lavora per la Federcalcio, e Piero Silvestri presidente del Club Fedelissimi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X