facebook rss

Gino Vallesi, commemorazione
a Palazzo dei Capitani

ASCOLI - A cinque mesi dalla scomparsa, sabato 23 giugno nella Sala della Ragione con familiari, Acli, Associazione Bene Comune e istituzioni. Verrà proiettato un video (distribuito al termine dell’evento) che ripercorre i momenti salienti della sua vita

Sabato 23 giugno (ore 10) ad Ascoli, nella Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani, le Acli e l’Associazione Bene Comune, organizzano una giornata commemorativa in ricordo di Gino Vallesi, già presidente di entrambe le associazioni, la cui scomparsa nel gennaio scorso ha lasciato un grande vuoto fra tutti coloro che lo hanno conosciuto.

Gino Vallesi

Presentazione affidata al presidente delle Acli, Claudio Bachetti, poi verrà proiettato un video (distribuito al termine dell’evento) a cura di Domenico Fanini, oggi presidente dell’Associazione Bene Comune, nel quale verranno ricordati alcuni momenti salienti della vita di Gino, attraverso le testimonianze di coloro che lo hanno conosciuto. Fin dalle esperienze giovanili sportive: praticò atletica leggera e poi il calcio giocando nel Montedinove di Cino e Lillo Del Duca, il cui allenatore era il famoso professor Ciufo.

A seguire saranno ricordati i suoi impegni nell’associazionismo sociale, in particolare nelle Acli delle quali è stato presidente provinciale dal 1996 al 2000 e dal 2004 al 2007, e quale ideatore e realizzatore di attività storico-culturali, religiose e ambientali ((Feste Medievali, Necropoli Longobarda, Presepe Vivente, Aula Verde ecc.) che hanno caratterizzato e reso noto il Borgo di Castel Trosino. E’ lì che Gino ha vissuto fino all’ultimo con la sua famiglia. Non mancheranno immagini e testimonianze che ricorderanno il suo impegno come politico nelle file della Democrazia Cristiana, e come amministratore (fu assessore al Comune di Ascoli e poi assessore alla Sanità della Regione Marche). Al termine della proiezione i saluti del Sindaco di Ascoli Guido Castelli, della vice presidente della Provincia Valentina Bellini e del vice presidente del Consiglio regionale Piero Celani. Infine parlerà Massimo Vallesi, il figlio di Gino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X