facebook rss

Samb, tecnico e diesse: si studiano
tutte le soluzioni in ballo
prima di decidere

SERIE C - “Entro la settimana chiuderemo con allenatore e direttore sportivo” dicono in società, ma per ora non c'è nessuna novità. Vallocchia passa all' Olbia: contratto quadriennale e 200.000 euro più bonus al club rossoblù. Piacciono Ilari in uscita dal Teramo, Curcio (Arzachena) e Regolanti (Arezzo). Per la panchina spunta Ivo Iaconi

Carlo Ilari del Teramo è uno degli obiettivi della nuova Samb

di Benedetto Marinangeli

“Entro la settimana chiuderemo con allenatore e direttore sportivo”. Questo il mantra che si ripete in casa Samb in attesa di sviluppi che tardano ad arrivare. Si sa, la fretta è cattiva consigliera e quindi è meglio ponderare bene le scelte piuttosto che prendere una decisione che poi in futuro può rivelarsi sbagliata. Però bisogna anche dire che i tempi stringono se si considera che tra meno di un mese, intorno al 15-16 luglio i rossoblù partiranno per il ritiro di Roccaporena. Oltre a definire lo staff tecnico, la dirigenza del “Riviera delle Palme” deve anche costruire almeno un’ossatura di squadra da affidare al nuovo allenatore.

Mister Ivo Iaconi

Intanto per la panchina continuano gli incontri tra Andrea Fedeli ed i papabili a sedersi sulla panchina rossoblù. In verità ne sono rimasti veramente pochi. Uno o al massimo due. Giuseppe Magi (sembra che finora non ci sia stato alcun contatto tra le parti) e Ivo Iaconi. Profili diversi ma che posseggono tutti i requisiti tecnici e caratteriali  per potere fare bene con la Samb, a meno di clamorosi colpi a sorpresa. La notizia che giunge da Bolzano, in merito ad un possibile addio di Paolo Zanetti, nonostante abbia ancora due anni di contratto con il Sud Tirol, lascia accesa una piccolissima e flebile fiammella. Di certo se dovesse andare via, Zanetti approderebbe in serie B dove vanta diversi estimatori. Sul fronte direttore sportivo sembrano calare le quotazioni di Giovambattista Martino del Rende ed anche questa figura è avvolta in un alone di mistero.

Andrea Vallocchia (Foto Cicchini)

Intanto Andrea Vallocchia approda definitivamente all’ Olbia. Con il club Sardo il centrocampista di Rieti ha firmato un contratto quadriennale. Nelle casse della Samb confluiranno 200.000 euro più bonus che può arrivare anche a 150.000 in caso di esordio in A del giovane intermedio. Fonti calciomercato parlano di un interessamento del club rossoblù per l’attaccante esterno Alessio Curcio classe ’90 dell’ Arzachena che nella passata stagione in C ha messo a segno tredici reti con il club sardo. Inoltre un obiettivo per il centrocampo sembra essere l’ex Teramo (ma anche Ascoli, Juventus, Feralpi Salò, Santarcangelo, Barletta e Catanzaro) Carlo Ilari. Altro obiettivo potrebbe essere Giuliano Regolanti attaccante del ’94 che in questa stagione ha militato prima nella Paganese per poi trasferirsi a gennaio ad Arezzo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X