Quantcast
facebook rss

Un risveglio d’incanto
con la musica alla Sentina (Foto)

SAN BENEDETTO - Grazie ai maestri Sergio Capoferri e Alessio Giuliani, la riserva naturale ha concesso una mattina da sogno a un nutrito popolo di mattinieri
...

I maestri Sergio Capoferri (fisarmonica) e Alessio Giuliani (violino)

«Abbiamo aspettato tutta la notte questa alba che speriamo illumini il futuro» commenta il Ruggero Latini, presidente della riserva Sentina.  Proprio l’ambiente da favola della torre sul porto ha fatto da sfondo al primo degli appuntamenti musicali estivi che coinvolgono la riserva naturale. L’appuntamento, come suggerito dalle parole del presidente, ha un valore simbolico di rinascita cadendo proprio all’alba del solstizio estivo.  Il concerto dei maestri Sergio Capoferri (fisarmonica) e Alessio Giuliani (violino) è iniziato in orario alle 5.30 ed è stato piacevolmente seguito da mamme con bambini piccoli, anziani, famiglie, persino avventori che abitualmente passano di lì per la consueta camminata mattutina.

Questo è solo il primo di quattro appuntamenti. Il 7 luglio alla torre sul porto seguirà il concerto dei giovani musicisti della kinder orchestra. Il 14 luglio nello stesso posto alle 6 ci sarà in concerto tratto dal repertorio rossiniano per celebrare i 150 anni della morte del compositore pesarese. L’11 agosto alle 21 il concerto “Stelle cadenti tra scienza e musica” che vedrà protagonisti Cristiano Corradetti (chitarra classica) e Alessio Giuliani con colonne sonore di film e canzoni d’autore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X