Quantcast
facebook rss

La Rua, nuovo singolo nostalgia
tra Baggio, Laura Palmer e Cobain

MUSICA - La band picena torna con una scoppiettante hit che racconta con un pizzico di rimpianto gli anni '90. L'ep "Nessuno segna da solo" uscirà entro l'estate. Il 29 luglio concerto ad Offida
...

Una nuova immagine dei La Rua

di Luca Capponi 

I tempi in cui si cavalcava un “Ciao” modificato e si guardava il mare all’alba “già in 4K”. In tv c’erano Laura Palmer e Kurt Cobain, i Mondiali Usa, il divin codino Roberto Baggio, il Milan stellare. E se te li perdevi, ecco il videoregistratore. O una polaroid. Per fotografare una strada che “era tutta per noi”. Con l’anima non ancora sbiadita dalla luce di un’iPhone.

La cover del nuovo singolo “I 90”

Prova di forza dell’estate: ascoltare il nuovo singolo dei La Rua senza versare una nostalgica lacrimuccia. Impossibile, soprattutto per chi quegli anni li ha vissuti. “I 90”, si intitola, ed è da poco disponibile su Spotify, iTunes ed Apple Music. E’ il secondo per la band picena capitanata dal cantante Daniele Incicco, dopo il duetto con Federica Carta “Sull’orlo di una crisi d’amore”; entrambi saranno contenuti nell’ep “Nessuno segna da solo“, la cui data di uscita non è stata ancora fissata ma che con tutta probabilità sarà disponibile entro l’estate.
Nel frattempo, dunque, spazio al pezzo (cui seguirà anche un videoclip) che vede Dario Faini in fase di scrittura insieme a Incicco e la line up completa più in forma che mai con William D’Angelo (chitarre), Davide Fioravanti (pianoforte, fisarmonica, glockenspiel), Nacor Fischetti (batteria, fx), Alessandro “Charlie” Mariani (banjo) e Matteo Grandoni (contrabbasso, basso). L’ultima loro prova in studio era datata 2016 con “Sotto effetto di felicità”.
Oramai i ragazzi sono una realtà del panorama musicale nazionale, dopo anni passati tra gavetta e delusioni superate, oltre che col talento, con una buona dose di “testardaggine” tutta picena. Un marchio di fabbrica e un territorio che fanno parte del dna del gruppo. Non a caso, dopo lo show case benefico di Force (lo scorso 2 giugno, a sostegno di un progetto teso a portare la musica in alcune scuole del comprensorio colpito dal sisma), li rivedremo in un concerto vero e proprio il prossimo 29 luglio nella piazza del Popolo di Offida.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X