facebook rss

Pfizer-Finproject la finale
del Trofeo Confindustria
di calcio a cinque

ASCOLI - Si disputerà nella palestra di Monticelli (ore 17). Eliminate in semifinale Arca Enel e Sabelli. Sempre lunedì 25, al campo di Monterocco, semifinale del "Trofeo D’Angelo" fra EA spa e HP Composites. Già in finale la Pfizer. Torneo organizzato dall'Asc

La squadra del Maglificio Gran Sasso guidata da Gianluca Di Stefano, titolare dell’azienda e calciatore

La palestra di Monticelli, ad Ascoli, ospiterà lunedì 25 giugno la finalissima del “Trofeo Confindustria”, torneo ricreativo di calcio a 5, organizzato dall’Asc (Associzione Sportiva Confindustria), con la regia del segretario generale Gigi Bamonti. Alle ore 19 si affronteranno Pfizer e Finproject che in semifinale hanno eliminato, rispettivamente, Arca Enel (3-0) e Sabelli (4-2).

Giuliano Ciabattoni, uno degli arbitri del torneo

Alla 14^ edizione del torneo ricreativo hanno preso parte 8 squadre: le quattro citate più Maflow, Scandolara, Magazzini Gabrielli, Elettromarche/H7.

La prima finalista del torneo di calcio a undici “Trofeo Camillo D’Angelo” è la Pfizer che in semifinale ha sconfitto gli Uffici Giudiziari: se la vedrà con la vincente della seconda semifinale EA spa-HP Composites in programma lunedì 25 al campo di Monterocco. Entro la prossima settimana si disputerà anche la finale del Trofeo D’Angelo (il più antico delle Marche nel calcio ricreativo) cui seguiranno le premiazioni di entrambi i  tornei (calcio a 5 e a 11) alla presenza di numerosi ospiti. Hanno partecipato 8 squadre divise in due gironi: per la prima volta anche la formazione del Maglificio Gran Sasso guidata da Gianluca Di Stefano, nella duplice veste di titolare dell’azienda e calciatore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X