facebook rss

Lo chef Cognigni fa il pienone
Partono bene gli “Incontri con l’autore”

SAN BENEDETTO - Oltre 160 persone al Circolo Nautico per la presentazione del "Diario" dell'esperto enogastronomico. Il tributo del sindaco Piunti e dell'assessore Baiocchi prima del commosso abbraccio del pubblico

Il sindaco Piunti e lo chef Cognigni durante la presentazione del libro

L’opera prima di Francesco Cognigni, chef di fama internazionale, ha aperto  la 37esima rassegna di “Incontri con l’autore” la manifestazione letteraria promossa da “I luoghi della scrittura”, la libreria “La Bibliofila” con il patrocinio e contributo del Comune.  Nella suggestiva cornice del Circolo Nautico Sambenedettese, c’erano domenica sera 160 persone.
Il sindaco Pasqualino Piunti tra le varie esternazioni che ha dedicato all’amico Cognigni, si è dichiarato onorato dell’amicizia che li lega e grato all’amico per aver fatto conoscere nel mondo San Benedetto  e le sue tradizioni culinarie. Accanto al maestro Cognigni anche il patron della rassegna Mimmo Minuto, il presidente del Circolo Arcangelo Caputo e l’assessore Antonella Baiocchi che ha curato la prefazione del libro. A fine presentazione è stato offerto un lauto buffet curato dalla famiglia Cognigni, in particolar modo dal fratello Vincenzo, che ha offerto deliziosi prodotti della pasticceria di Porto San Giorgio. Hanno aiutato alla realizzazione della serata, molti cari amici tra cui: Giuseppe Finori, Patrizia Bondini, Domenica Masciulli, Mara Vena, Claudio Giuliani, Pino Pirri e Adriano D’Angelo.
“Diario di uno Chef”, dedicato alla moglie Matilde, presente commossa alla presentazione, è stato curato dall’amico e giornalista Antonio D’Amore e sarà presto reperibile, oltre che on line, nelle maggiori librerie del territorio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X