facebook rss

Più sicurezza per tutti
grazie alla videosorveglianza

MASSIGNANO - Attivato l'impianto che consentirà un controllo h 24 sulle zone sensibili in passato oggetto di furti e danni. Dal centro storico al piazzale antistante la scuola fino al Parco della Rimembranza

E’ stato attivato l’impianto di videosorveglianza nel centro storico di Massignano e nelle zone limitrofe. In particolare le zone interessate sono le vie all’interno del centro storico, il piazzale antistante la scuola, il Parco delle Rimembranze, il cimitero e il capannone comunale. Si tratta di tutte zone sensibili, che negli anni passati sono state oggetto di furti, danni al patrimonio pubblico e in alcuni casi abbandono illecito di rifiuti.

L’impianto installato nel capannone comunale

Il sistema è operativo 24 ore al giorno ed è connesso in rete, pertanto consentirà in tempo reale di avere controllo di tutte le aree interessate.
Inoltre, lo scorso 26 giugno, alla presenza dei vertici delle Forze dell’ordine, è stato sottoscritto dal Prefetto di Ascoli Rita Stentella e dal sindaco Massimo Romani il “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana”. L’iniziativa si inserisce nel quadro delle attività previste dal “Decreto Minniti” recante “Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città” e consiste in un vero e proprio accordo di collaborazione e sinergia tra Stato ed enti locali che prevede la promozione di interventi a tutela della sicurezza dei cittadini e consente ai comuni di accedere a fondi pubblici necessari all’acquisto di nuovi sistemi di videosorveglianza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X