facebook rss

Pozzo dell’orrore,
le ossa sono di Cameyi

PORTO RECANATI - Pozzo dell’orrore, sono della 15enne Cameyi Mosammet le ossa trovate a Porto Recanati. I resti erano stati trovati a marzo all’interno di un pozzo vicino all’Hotel House. Gli accertameni hanno consentito di stabilire che, come sospettato sin dai primi giorni, le ossa appartengono proprio alla giovane bengalese scomparsa

 

 

Cameyi Mosammet

 

Pozzo dell’orrore, sono della 15enne Cameyi Mosammet le ossa trovate a Porto Recanati. I resti erano stati trovati a marzo all’interno di un pozzo vicino all’Hotel House di Porto Recanati. Gli accertameni hanno consentito di stabilire che, come sospettato sin dai primi giorni, le ossa appartengono proprio alla giovane bengalese, scomparsa il 29 maggio 2010 da Ancona.

(Servizio in aggiornamento)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X