facebook rss

Schiacciato tra il container e la gru
Paura lungo la zona industriale

Schiacciato tra un container sganciatosi e una gru. E’ quanto accaduto venerdì mattina a un operaio napoletano di 25 anni, Salvatore Mario, al lavoro lungo la zona industriale, tra gli stabilimenti della “Hp Composites” e della “Barilla”.

Il tratto della zona industriale subito dopo l’incidente

L’uomo, alle dipendenze della “Sicilsaldo” – ditta esterna  che si occupa della costruzione di un metanodotto – al momento dell’incidente è stato subito soccorso dai colleghi.

Per lui, frattura del bacino e del femore. L’eliambulanza di “Marche Soccorso”, allertata dai colleghi del 118 arrivati sul posto per prestare le prime cure, è giunta nella zona industriale ascolana in meno di mezzora ed ha poi provveduto subito a trasportare l’operaio all’ospedale regionale Torrette di Ancona.
Spavento e tanta paura, ovviamente, nel cantiere, che dopo l’incidente è rimasto chiuso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X