facebook rss

Fenati al terzo ritiro di fila,
che iella al Gran Premio d’Olanda

MOTOMONDIALE - Il pilota ascolano era in 13esima posizione e poteva conquistare qualche punto. In Moto2 quarto successo di Bagnaia che allunga in classifica. Prossimo appuntamento il 15 luglio con il G.P. di Germania

La sfortuna continua ad accanirsi contro Romano Fenati che anche oggi, nel Gran Premio d’Olanda, è caduto (per fortuna senza conseguenze) e si è dovuto ritirare. Sul circuito di Assen mancavano pochi giri alla conclusione e Fenati era 13°, ovvero in zona punti. Per il pilota ascolano si tratta del terzo ritiro consecutivo dopo i precedenti al Mugello e in Catalogna, il quarto su otto Gran Premi considerando anche quello del 6 maggio in Spagna. Fenati era scattato dalla quinta fila dopo il 14° tempo in qualifica. Nelle libere aveva invece staccato, nell’ordine, il 15°, 9° e 2° crono.

Romano Fenati, primo anno in Moto2

Alla fine ha vinto Francesco Bagnaia che così allunga il proprio vantaggio in vetta alla classifica mondiale di Moto2 con 144 punti davanti al portoghese Oliveira (128) e allo spagnolo Marquez jr (10), 4° il maceratese Lorenzo Baldassarri (93) anche lui costretto al ritiro a tre giri dalla fine per la foratura della gomma posteriore mentre lottava per il podio.  Per Bagnaia (torinese, 21 anni) si tratta della quarta vittoria stagionale: praticamente ha vinto la metà dei Gran Premi disputati. Romano Fenati, portacolori del “Marinelli Snipers Team” in classifica ha solo 9 punti conquistati a Le Mans nel G.P. di Francia. Prossimo appuntamento del Motomondiale domenica 15 luglio con il Gran Premio di Germania sul circuito del Sachsenring.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X