facebook rss

Omelia sui rom, botta e risposta
tra il parroco di Villa Rosa e Salvini

MARTINSICURO - Il caso è scoppiato dopo la celebrazione domenicale di don Federico Pompei che dall'altare ha attaccato le politiche migratorie del governo. Su Facebook la risposta del vice premier leghista

Domenica scorsa l’omelia del parroco don Federico Pompei di Villa Rosa, diocesi di San Benedetto e località frequentata da tantissimi ascolani, a favore dell’accoglienza dei migranti e contro le politiche migratorie del ministro Matteo Salvini che avrebbe “urtato” la sensibilità di un gruppo di cattolici vecchietti trentini in vacanza sulla costa adriatica al punto che due fedeli avrebbero lasciato in anticipo la funzione in disaccordo con il sacerdote.

Il post di Salvini

Ora la risposta dello stesso vice premier leghista naturalmente con un post sul suo seguitissimo profilo Facebook: «Messa contro Salvini, e a favore di mendicanti Rom e immigrati clandestini… Pare che alcuni fedeli siano rimasti contrariati ? Anche a questo parroco invio, pur da peccatore, un abbraccio, ricordandogli che cerco solo di applicare un po’ di BUONSENSO, quello che milioni di italiani mi chiedono». E così per una volta, anche la tranquilla Villa Rosa è finita al centro della cronaca nazionale sul tema bollente dell’accoglienza dei mgranti.

r.p.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



1 commento

  1. 1
    Mattia Marchetti il 3 Luglio 2018 alle 10:53

    Vorrei proprio vedere il prete alle prese con il vetro sfondato dai suoi amichetti cosa direbbe… Un Ave o un Pater?

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X