facebook rss

Samb, biennale per Minnozzi
Piacciono Ferretti e Candellone
Nuovo look al “Riviera”

SERIE C - Mercato: rossoblù sulle piste degli attaccanti di Feralpi Salò e Sud Tirol. Allo stadio continuano i lavori di manutenzione straordinaria al manto erboso: obiettivo consegnare un terreno di gioco in perfette condizioni

Lavori in corso allo stadio “Riviera delle Palme” (Foto Alberto Cicchini)

di Benedetto Marinangeli

Matteo Minnozzi è da questa mattina ufficialmente un calciatore della Samb. Negli uffici del Riviera delle Palme ha sottoscritto un contratto biennale.

Ferretti (Feralpi Salò)

Nella passata stagione in Eccellenza ha realizzato ventotto reti tra campionato e play off con la maglia del Porto d’Ascoli. Ora si attende la ratifica delle altre operazioni di mercato che riguardano gli under che hanno già raggiunto un accordo verbale con la Samb con in testa Panaioli.

La Samb si sta muovendo anche per quanto riguarda il fronte offensivo. La dirigenza rossoblù ha avuto un approccio con Andrea Ferretti. L’attaccante, 32 anni, nella passata stagione ha militato con la Ferlapi Salò con cui è legato contrattualmente fino al 2020. Ed è proprio questa situazione ad inficiare il passaggio alla Samb. Ecco, quindi, che il club del Riviera delle Palme potrebbe orientarsi su Leonardo Candellone.

Candellone (Sud Tirol)

Un elemento che Magi conosce bene per averlo fatto esordire a Gubbio in serie C. Di proprietà del Torino, nella passata stagione dopo avere iniziato il campionto a Terni, nel mese di gennaio è passato al Sud Tirol  dove ha realizzato otto reti compresi i play off. E’ un ’97 e quindi rientra nel novero degli under dai inserire in organico.

Matteo Minnozzi

RIVIERA DELLE PALME – Continuano i lavori di manutenzione straordinaria al manto erboso. L’obiettivo è quello di consegnare un terreno di gioco in perfette condizioni ai rossoblù, in grado di resistere maggiormente nel periodo invernale. E’ probabile che il club del presidente Franco Fedeli si possa dotare anche di teloni  per coprire il rettangolo di gioco nei giorni di pioggia attrezzi, evitando che diventi una palude nei giorni di pioggia come è accaduto nell’ ultimo campionato. I lavori dovrebbero terminare entro l’ultima settimana di luglio, per consentire la disputa di qualche test amichevole nel mese di agosto.

Intanto nella tarda serata si è tenuto un summit in Comune tra la dirigenza rossoblù e l’ amministrazione comunale. Si è parlato dell’ipotesi ventilata nei giorni scorsi dal Comune, ossia quella dell’utilizzo di un impianto già esistente nel perimetro cittadino per far allenare la prima squadra della Samb. Da parte sua la società vorrebbe vedere se c’è la possibilità di trovare una soluzione simile anche per alcune squadre del settore giovanile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X