facebook rss

Le squadre in ritiro nei luoghi del sisma
In quattro nella città di Santa Rita

SERIE B - Benevento, Ternana e Ascoli a Cascia, Samb nella frazione di Roccaporena. Il neopromosso Lecce al Terminillo, Perugia a Leonessa e Salernitana in Abruzzo. Norcia penalizzata dalla perdita di posti letto: per decenni era il quartier generale estivo di squadre di A, B e C

La sede del ritiro del Picchio a Cascia

di Claudio Romanucci
Terremoto, propensioni verso le Alpi ed esterofilia non fermano l’appeal del calcio verso le zone del centro Italia. A qualche decina di chilometri dal Piceno decine di formazioni di livello nazionale si apprestano a preparare le loro stagioni. A partire dall’Ascoli: da mercoledì 18 luglio la squadra inizierà a sudare sui campi del centro sportivo Picchio Village con sessioni a base di test atletici e fisici. Giovedì 19, al termine della seduta pomeridiana di allenamento, la squadra si trasferirà a Cascia, sede del raduno precampionato. Sarà l’hotel La Reggia ad ospitare i bianconeri fino al 3 agosto, giorno in cui la comitiva farà rientro per proseguire il ritiro in città in vista del primo impegno ufficiale di Tim Cup fissato per il 5 agosto.
A Cascia i bianconeri non saranno soli: il Benevento soggiorna presso l’hotel La Corte della famiglia Magrelli fino al 31 luglio. Durante il periodo di romitaggio estivo, gli allenamenti si svolgeranno presso gli impianti sportivi di ultima generazione annessi alla struttura ricettiva. Il 16 luglio tocca alla Ternana: le Fere saranno al Grand hotel Elite. A pochi chilometri di distanza, a Roccaporena (a 6 chilometri da Cascia), domenica 15 luglio arriva la Samb: vi rimarrà fino all’11 agosto.
Il neopromosso Lecce è in ritiro al Monte Terminillo (Rieti) fino al 29 luglio, il Perugia a Leonessa (Rieti) fino al 3 agosto. Venerdì tocca alla Salernitana raggiungere Rivisondoli (L’Aquila).
Norcia, flagellata dal sisma, ha visto crollare il numero dei posti letto a disposizione e delle relative strutture, gran parte inagibili: il principale centro della Valnerina può oggi contare solo su circa 200 alloggi contro i quasi 2.000 di due anni fa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X