facebook rss

Travolta da camion dell’immondizia,
muore una donna

CINGOLI - Sperandia Costarelli usciva da una lavanderia e ha attraversato per raggiungere il marito. E' stata travolta e uccisa da un mezzo del Cosmari che stava facendo retromarcia
venerdì 13 luglio 2018 - Ore 16:19
Print Friendly, PDF & Email

L’incidente a Cingoli

 

Esce dalla lavanderia e attraversa la strada per raggiungere il marito che l’attende in auto: investita da un camion del Cosmari che stava facendo retromarcia, donna muore a 80 anni. Un dramma che si è consumato a Cingoli questa mattina. Al volante del camion per la raccolta dei rifiuti c’era un 35enne straniero. La donna è morta sul colpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione per gli accertamenti del caso. E’ morta a due passi dal marito che l’attendeva in auto. E’ morta, a 80 anni, dopo essere andata a fare una commissione in lavanderia. Un dramma che si è consumato nel giro di pochi minuti in un quartiere di Cingoli, San Giuseppe. E’ lì che la donna anziana, Sperandia Costarelli, questa mattina era andata in lavanderia, in via Silvestri. Ad accompagnarla il marito che, mentre la donna stava nel negozio, l’attendeva in auto. Lungo via Silvestri, alle 10,45 di questa mattina, stava anche passando un camion del Cosmari. Al volante un 35enne straniero. Occupazioni del tutto normali che però questa mattina si sono unite in un dramma. E’ successo quando la donna è uscita dalla lavanderia e si è diretta verso il marito che l’attendeva dall’altra parte della strada. Nell’attraversare l’anziana, stando alle prime ricostruzioni di quanto accaduto questa mattina, è stata travolta e investita dal camion del Cosmari che stava facendo retromarcia. Il conducente probabilmente non si è accorto della presenza della donna. Immediatamente è partita la chiamata di soccorso al 118. Sul posto sono intervenuti gli operatori dell’emergenza. Contemporaneamente sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Cingoli. Quando sono giunti in via Silvestri i soccorritori si sono resi conto che per la 80enne non si poteva fare più nulla. L’anziana è morta sul colpo subito dopo essere stata investita dal camion della nettezza urbana. I carabinieri si sono occupati di ricostruire la dinamica dell’incidente, che rimane al vaglio.

(Servizio aggiornato alle 13,46)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X