facebook rss

Ad agosto torna “Ascoliva”,
c’è anche la sfida tra le massaie

ASCOLI - L'evento si terrà in Piazza Arringo dal 9 al 19 agosto. Sarà riproposto anche l'Oliva-bus per portare i turisti dalla costa

Gli organizzatori di Ascoliva (Foto Vagnoni)

Torna anche quest’anno il festival mondiale dedicato all’oliva ascolana ripiena doc. L’appuntamento con “Ascoliva” è dal 9 al 19 agosto in piazza Arringo con due novità: la rassegna ascolana sarà pubblicizzata sul sito web Trenitalia e ci sarà la gara tra le massaie per la migliore oliva ripiena fatta in casa. «Siamo alla sesta edizione -dice il presidente Massimo Di Ferdinando affiancato da Primo Valenti e Luciano Maravalli– e il claim scelto per quest’anno è “Mordi il bello della vita”. Ripartiamo dalle 40.000 degustazioni del 2017 per un totale complessivo di 167.000 dalla nascita. Sarà riproposto anche l’oliva bus per portare i turisti dalla costa». Il 14 agosto è stato individuato come il giorno in cui si celebrerà la festa “mondiale” dell’oliva e sarà assegnato il premio alla personalità che più si è distinta a livello cittadino. Nel 2017 il riconoscimento è andato a Battista Faraotti. Tra gli stand che prepareranno le olive e gli altri piatti della tradizione ascolana ci sono due new entry: Migliori e Case Rosse. Confermati Lorenz Cafè, Eccellenze Ascolane, Mister ok, Bottega di Bruno, O-live e Macelleria Clerici. Buone notizie sul fronte della dop. «Tra verde e ripiena la produzione sta raddoppiando» , dice Primo Valenti che è anche il presidente del rinato Consorzio di tutela.

r.p.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X