facebook rss

Maiolicari a Palazzo Arengo,
poi a settembre ad “Argillà”

ASCOLI - I membri dell'Accademia esporranno le loro opere dal 30 luglio al 4 agosto proprio nei giorni del clou dei festeggiamenti patronali in onore di Sant'Emidio. Quindi tutti in trasferta a Faenza
Tornano le eccellenze della ceramica ascolana in occasione delle feste patronali di Sant’Emidio. Dal 30 luglio al 4 agosto nel giardino di Palazzo Arengo saranno presenti anche quest’anno i ceramisti aderenti alla “Accademia dei Maiolicari”. Pesenteranno le loro opere d’arte ai turisti, ma anche sgli ascolani. Il presidente dell’Accademia, ingegner Matricardi, è soddisfatto di aver coinvolto tanti artigiani e della collaborazione con il Comune che ha messo a disposizione uno spazio così rappresentativo. Poi, a settembre, i ceramisti parteciperanno a Faenza alla manifestazione “Argillà”, la più importante vetrina internazionale del settore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X