facebook rss

Ascoli scatenato, ora gli obiettivi
sono Del Pinto e il ghanese Odjer

SERIE B - Il centrale d’origine abruzzese si trova già a Cascia, ma in ritiro col Benevento. L'africano ha soli 22 anni ma sulla spalle già oltre 80 partite in cadetteria. La "cura Vivarini" prosegue al ritmo di due sedute al giorno

Il ghanese Moses Odjer in azione con la maglia della Salernitana

di Claudio Romanucci

Neanche il tempo di festeggiare la firma di Kupisz, che l’Ascoli va ancora all’attacco sul mercato. Quasi certamente spinti dalla voglia di recuperare i giorni perduti per la stucchevole trattativa di cessione tra il Picchio di Francesco Bellini e il Gruppo Bricofer di Massimo Pulcinelli, gli operatori del mercato bianconero (il dg Lovato e il ds Tesoro) stanno seguendo diverse piste.

Lorenzo Del Pinto

E’ notizia delle ultime ore l’interesse per l’abruzzese Lorenzo Del Pinto, 28 anni, centrocampista centrale, sotto contratto col Benevento. Il giocatore si trova in ritiro con i giallorossi proprio a Cascia. Il passaggio in bianconero potrebbe portare ad un allungamento del suo contratto del giocatore. Del Pinto è soprannominato “il lupo” e nel benevento ha collezionato 75 presenze segnando 2 gol.
Piace anche Moses Odjer, 22 anni tra pochi giorni, ghanese della Salernitana. Si tratta di un centrocampista molto ricercato perché giovane ma già con una vasta esperienza visto che in B ha giocato ben 82 volte: prima col Catania e poi con la Salernitana.

RITIRO – Prosegue all’hotel La Reggia di Cascia la preparazione della squadra al ritmo di due sedute al giorno. Duro lavoro in mattinata, poi nel pomeriggio mister Vivarini ha fatto svolgere una seduta tattica con partita finale a campo ridotto. Domani, domenica, altri due allenamenti: alle 9,30 e alle 17.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X