facebook rss

La fiabe prendono vita
nel mondo della fantasia

MONTALTO MARCHE - Dal 12 al 14 agosto torna la mitica "Notte delle streghe e dei folletti", appuntamento imperdibile per bambini e non solo. Tra le tante attrazioni, un percorso prestabilito con 26 giochi consecutivi legati ad altrettanti racconti. Finale con il rogo della maliarda

di Gianluigi Canistro 

E se le fiabe prendessero vita? Immaginate fate, streghe, folletti, principesse e principi tutti riuniti in un piccolo paesino trasformato nel loro mondo. Fantasia? Utopia? É solo quello che accade dal 12 al 14 agosto a Montalto, dove per tre giorni il mondo fantasy prende vita per la gioia di tutti, specialmente dei più piccoli, ormai dal lontano 1992

Un’immagine della “Notte delle streghe e dei folletti”

Ma da dove proviene questa magia? Lo sa bene Mirella Breccia, una delle organizzatrici de “La notte delle streghe e dei folletti”, che conta dell’associazione culturale omonima e dell’associazione giovanile montaltese “MyClan”. «La prima edizione -spiega- è stata realizzata nel lontano 1992 dall’idea di un gruppo di amici che desideravano animare l’estate montaltese. La manifestazione, rivolta essenzialmente ai bambini, ha lo scopo, coinvolgendoli attraverso il gioco, di far riscoprire le fiabe della tradizione e non solo».

Insieme a ragazzi ed adulti essi diventano i protagonisti delle fiabe, animandole per le vie del centro storico che diventa un vero e proprio teatro all’aperto al quale si aggiungono giocolieri e artisti di strada. Tante attività dedicate ai più piccoli come afferma Breccia: «I bambini che vogliono divertirsi, pagando un biglietto all’ingresso, seguono un percorso prestabilito dove trovano 26 giochi consecutivi legati ad altrettante fiabe: per ogni fiaba c’è un semplice gioco da fare alla fine del quale ricevono un gadget».

A conclusione della festa il 14 agosto a mezzanotte viene bruciata sul rogo la strega in una piazza gremita e con la rinnovata promessa del ritorno della “sorella” il prossimo anno. Del resto il motto della festa parla chiaro: “Il male va esorcizzato e il bene deve trionfare sempre”.

Il programma, nello specifico, prevede l’apertura del 12 Agosto con la “Parata delle Fiabe” (ore 17, si ripeterà ogni giorno) e, tra gli eventi che spiccano, la VHS Disney Rock Band (ore 21) e la “Danza delle fate” alle 23. Il giorno successivo ecco Cappuccetto rosa e le magiche sfere nel bosco (ore 18 e 21, anche il 14 agosto), il Mago Ventriloquo (ore 19) e alla mezzanotte “La Strega nell’antro!”.  Chiusura il 14 agosto con Baby dance (ore 19) e con l’evocato rogo della strega allo scoccare della mezzanotte.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X