facebook rss

Caldo torrido, superlavoro
per i volontari della Misericordia

GROTTAMMARE - A rischio soprattutto le persone con la pressione bassa. Allo chalet Savana è stata soccorsa una donna che era caduta riportando la frattura della spalla

I volontari

Giornata di intenso lavoro per i volontari della Misericordia di Grottammare che durante il periodo estivo presidiano ben 12 postazioni tra hotel e chalet della “Perla dell’Adriatico” spostandosi con un quad attrezzato di tutto punto. Il primo caldo torrido stagionale ha determinato soprattutto problemi alle persone con la pressione arteriosa bassa che hanno richiesto un controllo da parte dei volontari. Per fortuna non si sono registrati particolari criticità e a tutti i soggetti a rischio è stato consigliato di idratarsi con acqua senza ricorrere a bibite gassate o ad alcolici. Intorno a mezzogiorno, invece, l’ambulanza è intervenuta allo chalet Savana per soccorrere un’anziana di 85 che era caduta fratturandosi una spalla. La donna è stata stabilizzata e trasferita al pronto soccorso per le cure del caso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X