facebook rss

Il presidente Fedeli:
«La partita mi è piaciuta
e sono contento della risposta dei tifosi»

SERIE C - L'allenatore Beppe Magi: «Nella rifinitura ho perso Stanco per un malanno muscolare e quindi ho dovuto fare di necessità, virtù riproponendo il 3-5-2 dello scorso anno». Luca Gelonese: «Contento per il gol, siamo ancora imballati perché nel pieno della preparazione ma nella squadra c’è tanto entusiasmo». Capitan Rapisarda: «Il rinnovo entro la settimana»

Franco Fedeli prima del match (Fotoservizio Alberto Cicchini)

«La partita mi è piaciuta anche se c’erano diversi assenti». Inizia così Franco Fedeli la sua disamina della gara vinta contro la Sanremese. «E’ stata –aggiunge- una gara vera contro una squadra ben messa in campo. Mi sono piaciuti molto Gelonese e Minnozzi. Stanco? Era infortunato ed a breve lo incontrerò, non so quando. Sono contento anche della risposta dei tifosi. Oltre duemila presenze a fine luglio e per vedere un avversario non di cartello. Un bel risultato che ci permetterà di giocare contro una squadra di serie B come lo Spezia».

Sul mercato Franco Fedeli è esplicito. «Per ora –dice- siamo a posto  ma in seguito se dovesse capitare  qualcosa di importante lo faremo. E poi non vedo grosse realtà come lo scorso anno». In settimana, comunque, ci potrebbero essere delle novità sul fronte arrivi.

Beppe Magi

«Ho dovuto cambiare modulo tattico –è Beppe Magi che parla- perché ieri nella rifinitura ho perso Stanco per un malanno muscolare. E quindi ho dovuto fare di necessità, virtù riproponendo il 3-5-2 dello scorso anno per sopperire alle assenze ma anche perché era il modulo che i ragazzi conoscevano meglio. Un atteggiamento che comunque servirà come extrema ratio perché tutto il lavoro che svolgeremo è rivolto al 4-3-3 o al 4-3-1-2. Ho avuto le risposte che mi aspettavo. Non sono contento della prestazione ma del risultato si. Abbiamo retto novanta minuti anche perché venivamo da quindici giorni senza avere disputato una partita vera. Abbiamo giocato senza due giocatori importanti come Stanco e Calderini. Bisognerebbe giudicare questa squadra con tutti e quatto gli attaccanti a disposizione per vedere se davanti manca qualcosa. A centrocampo hanno lavorato gli stessi tre per tutti i 90′ minuti. Il presidente Fedeli –aggiunge- non mi ha dato alcun obiettivo, mi ha solo detto di vincere le prime cinque partite di campionato. Oggi è venuto nello spogliatoio ed è consapevole delle difficoltà. Siamo qui per arrivare ad accontentare piazza e società, ma serve un po’ di pazienza. Non ho la bacchetta magica, non riesco in pochi giorni a far giocare una squadra a memoria. Il mio obiettivo –conclude Magi- è quello di trasmettere attraverso il gioco di squadra un’emozione che possa fare innamorare la piazza».

L’esultanza di Luca Gelonese dopo il gol

«Sono contento per il gol – afferma il match winner Luca Gelonese– che è arrivato a conclusione di una bella azione. Siamo ancora imballati perché nel pieno della preparazione ma nella squadra c’è tanto entusiasmo. Ripartiamo dopo una stagione importante con tanti giovani che porteranno freschezza, con noi che siamo a San Benedetto da più tempo che dovrà esser bravo a dare loro i giusti insegnamenti. Magi ci fa sentire tutti importanti e ci fa lavorare bene. Contro lo Spezia daremo il massimo per fare bella figura. E’ uno stimolo importante confrontarci con una squadra di categoria superiore».

E’ il capitano Francesco Rapisarda a chiudere i commenti in casa Samb. «Con Magi stiamo lavorando bene, ci sta dando un’idea di gioco.  La Sanremese è venuta per fare la partita della vita, non è stato facile perché queste gare sono estremamente insidiose. La Samb è cambiata molto rispetto lo scorso anno. Oggi ci sono tanti giovani e forse ci vorrà un po’più di tempo per arrivare a fare risultati importanti. Ma da parte nostra non mancherà mai il massimo impegno. Il rinnovo? Ne stiamo parlando e credo che in settimana si farà tutto. Sia da parte mia che per quanto riguarda la società c’è la volontà di andare avanti insieme. Non c’è alcun problema».

B.Mar.

Coppa Italia, Gelonese regala il passaggio del turno alla Samb (Fotogallery)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X