facebook rss

Arengo, estratti i nomi
dei nuovi revisori dei conti

ASCOLI - Il nuovo collegio sarà composto dal commercialista civitanovese Carlo Mercanti affiancato dai colleghi Luca Storoni di Pesaro e Nazzareno Tossici di Porto San Giorgio. Solo pochi giorni fa la scomparsa del presidente uscente Paolo Pieri

Arriva martedì in Consiglio comunale la delibera che ratifica la composizione del Collegio dei revisori dei conti estratti a sorte lo scorso 22 maggio in Prefettura. Si tratta della novità introdotta a livello nazionale da una legge del 2011 che ha tolto ai Consigli comunali la competenza a designare i “controllori” dei conti mediante una votazione a scrutinio segreti.

Palazzo Arengo, piazza Arringo

Nei giorni scorsi era venuto a mancare prematuramente il presidente del Collegio, il commercialista pesarese Paolo Pieri, il cui mandato sarebbe scaduto a fine mese. Per il triennio 2018-2021, il primo estratto è stato il commercialista civitanovese Carlo Mercanti, attuale revisore al Comune di Castel di Lama ed in passato anche in quello di Civitanova, all’azienda speciale Teatri Rossini sempre del comune maceratese e all’Unione Monti Azzurri. Il secondo nome è quello del commercialista pesarese Luca Storoni, mentre la terna è completata dal nome del sangiogerse Nazzareno Tossici con alle spalle una lunga esperienza negli enti pubblici in qualità di revisore anche della Provincia di Fermo.

Gravissimo lutto in Comune: è deceduto il presidente dei revisori dei conti


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X