facebook rss

Il Monticelli punta
tutto sul settore giovanile

CALCIO - La società del presidente Piero Palatroni ha affidato la prima squadra a Luigi Zaini e messo i giovani nelle mani di Remo Orsini e Stefano Baldoni

di Lino Manni

Sarà una società nuova quella del Monticelli che si appresta a disputare il campionato di Eccellenza. Dopo la grande ascesa – dalla Terza categoria alla Serie D – c’è stata la retrocessione di quest’anno dalla d all’Eccellenza. Forse inevitabile, per una piccola realtà come il Monticelli che deve fare sempre i conti con realtà molto più grandi, addirittura squdre di città più grandi e popolose di Ascoli. Ora si ricomincia, e il punto di partenza – almeno questo sembra al momentol’indirizzo della società – è il settore giovanile, mentre della prima squadra se ne occuperà mister Luigi Zaini.

Il presidente Palatroni

Il presidente Piero Palatroni e il suo staff stanno concentrando la maggior parte degli sforzi proprio sul vivaio. Per il settore giovanile e la scuola calcio sono stati ingaggiato Remo Orsini e Stefano Baldoni. Orsini arriva dalla Fermana ed ha un passato nel settore giovanile dell’Ascoli dove contribuito alla crescita di ragazzi come Ciarmela, Eleuteri e Orsolini solo per citare quelli che sono passati dalla maglia bianconera dell’Ascoli a quella della Juventus. ma settore giovanile e scuola calcio potranno contare anche sull’ampia esperienza di Stefano Baldoni, anche lui ex Ascoli, già vice di Iaconi e Brini in C e docente del settore tecnico della Federcalcio a Coverciano.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X