facebook rss

RisorgiMarche, l’ascolana Anna
suona e canta con Jovanotti:
«Tu non fare come me, studia»
(Foto e Video)

di Francesca Marsili

Si chiama Anna ed è di Ascoli la giovanissima ragazza che ha suonato la sua chitarra domenica sul palco con Jovanotti a Risorgimarche. Un concerto indimenticabile per le decine di migliaia di persone che hanno partecipato, per la provincia di Macerata e per le marche che hanno ospitato un evento spettacolare, ma ancor di più per lei che, inaspettatatamente, si è trovata a duettare con un grande della musica.

 

Anna con Jovanotti nella foto di Andrea Petinari

Ieri pomeriggio in moltissimi, fonti ufficiali dicono 70mila persone, dalle prime ore della mattina, dopo una lunga camminata hanno raggiunto l’Abbazia di Roti, a Matelica per assistere nel pomeriggio al concerto del big della musica. Tra questi c’era Anna di Ascoli che ha portato con sé la sua chitarra per suonare e intrattenere durante le lunghe ore di attesa. Probabilmente durante il cammino lungo la montagna per arrivare al luogo del concerto Anna si sarà anche domandata come aveva pensato a portare la chitarra, un peso in più da trasportare per 6 chilometri e non avrebbe mai potuto immaginare quanto il suo strumento sarebbe invece stato prezioso.


Quando Jovanotti, durante il concerto ha chiesto se qualcuno avesse portato degli strumenti, lei ha mostrato la sua chitarra e lui, per tutta risposta: «Dopo facciamo un pezzo». E così è stato. E’ stata la ragazzina a scegliere “Il gatto e la volpe” di Bennato e con Jova hanno fatto cantare le migliaia di presenti.
Poi improvvisamente  il cantante è diventato un po’ papà e le ha consigliato: «Mi raccomando studia eh, non fare come me».

Una folla immensa per Jovanotti «70mila volte grazie, siete meravigliosi» (FOTO)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X