facebook rss

Il lavandino si rompe e la ferisce,
grave una donna trasferita al Torrette

SAN BENEDETTO - Incredibile incidente all'interno di un centro estetico dove si trovava la signora. I medici del Pronto Soccorso dell'ospedale hanno deciso di trasportarla ad Ancona

Incredibile quello che è accaduto oggi pomeriggio all’interno di un centro estetico di San Benedetto. Una signora mentre forse stava lavandosi è rimasta vittima vittima di un incidente tanto singolare quanto grave.

L’ospedale di San Benedetto (Foto Cicchini)

Ad un certo punto, il lavandino si è rotto e le ha procurato una profonda ferita al polso. In pratica gli ha reciso una vena con conseguente copiosa uscita di sangue e dolore, manco a dirlo, lancinante. E’ stata subito soccorsa, le sono state prestate le prime cure, mentre la centrale operativa del 118 dopo aver ricevuto la segnalazione ha inviato un’ambulanza sul posto. I sanitari hanno subito tentato di bloccare la vasta emorragia e l’hanno trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale “Madonna del Soccorso”. Una volta giunta qui, i medici si sono resi conto che c’era bisogno di un intervento urgente ed hanno predisposto il suo trasferimento all’ospedale regionale Torrette di Ancona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X