facebook rss

“Lo sport che vogliamo”
Anche Venarotta e Palmiano
coinvolti alla Giornata nazionale

SI SVOLGERA' in tutta Italia il 15 e 16 settembre. Organizza l'Unione Sportiva Acli che ha già coinvolto i due Comuni con il progetto "Ricostruire le comunità". Prevista una camminata con partenza da Castel San Pietro

Venarotta e Palmiano saranno coinvolti nella giornata nazionale “Lo sport che vogliamo” che si svolgerà in tutta Italia il 15 ed il 16 settembre. Grazie alla collaborazione tra l’Unione Sportiva Acli provinciale e le due Amministrazioni comunali è stato infatti possibile inserire Venarotta e Palmiano in una iniziativa che comprende quaranta eventi su tutto il territorio nazionale, con 17 regioni e 35 province coinvolte nella realizzazione di attività relative a 36 discipline e attività motorie e sportive. Venarotta e Palmiano, in particolare, saranno coinvolte in una camminata che prenderà il via da Castel San Pietro per arrivare a Portella e che si svolgerà sabato 15 settembre. Coinvolte anche grandi città come Catania, Palermo, Genova, Trieste e Torino. «Questa prima edizione – dice il presidente provinciale dell’U.S. Acli, Giulio Lucidi – intende promuovere, per renderlo visibile, lo sport quale strumento di benessere, inclusione e riscatto sociale, ma anche le potenzialità e le responsabilità dello sport per la crescita culturale e sociale del territorio e dei cittadini. Come nel nostro caso, sono stati scelti Comuni colpiti dal terremoto e luoghi simbolo da valorizzare. Luoghi da sostenere e rilanciare attraverso lo sport, come parchi, piazze, impianti sportivi, siti culturali, centri per immigrati, parrocchie, centri sociali. L’iniziativa ha il patrocinio dell’Anci (Associazione nazionale dei Comuni, ndr) e del quotidiano Avvenire».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X