facebook rss

Forte scossa di terremoto
in Molise avvertita anche nel Piceno

ASCOLI - L'epicentro registrato a 6 chilometri da Montecilfone (Campobasso) con una magnitudo di 4.6 alle ore 23,48

È stata sentita distintamente anche ad Ascoli e lungo la costa adriatica picena la forte scossa di terremoto che alle 23,48 ha avuto come epicentro Montecilfone, in provincia di Campobasso. In base alle rilevazioni dell’Invg, la magnitudo è stata di 4.6 (inizialmente era stata indicata in 4.8, poi rettificata) ad una profondità di 19 chilometri.

Secondo le prime ricognizioni dei Vigili del fuoco, la scossa non avrebbe provocato danni anche se molte persone hanno dormito in auto. Il Molise è un territorio a forte rischio sismico. E’ ancora vivo il triste ricordo della tragedia de 2002 quando il crollo della scuola di San Giuliano di Puglia provocò la morte di 27 bambini e un’insegnante.

(servizio aggiornato alle 08,54)

L’epicentro


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X