facebook rss

Il Monticelli si rinforza
con Bellamacina, Iziegbe
e l’attaccante Suwerech

ECCELLENZA - Tris di rinforzi per la squadra ascolana del presidente Piero Palatroni e del nuovo allenatore Luigi Zaini

di Lino Manni

Antonino Bellamacina

Prosegue la creazione del nuovo Monticelli. Tassello su tassello si sta formando la squadra che disputerà il campionato di Eccellenza. A rinforzare il reparto avanzato è arrivato Sulayman Suwerech, un esterno d’attacco nato il 1 gennaio 1999 in Gambia. Sulayman è cresciuto nella Jesina e con i leoncelli ha esordito anche in Serie D. Nella stagione appena archiviata ha giocato nel Marina, squadra del Campionato di Eccellenza Marche. Per rinforzare la fascia sinistra ingaggiato Evans Iziegbe terzino di origine nigeriana classe 1998. Iziegbe ha giocato solamente nel suo paese dove ha collezionato diverse presenze con le nazionali giovanili. A far compagnia ai due extracomunitari il centrocampista centrale Antonino Bellamacina classe 1997. Cresciuto nel vivaio del Messina, Bellamacina ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile dei giallorossi, fino alla formazione “Berretti”. Per lui, è arrivato anche l’esordio in Lega Pro nella stagione 2014/15, contro il Savoia, quando il tecnico Nello Di Costanzo lo ha gettato nella mischia al 68′, con la maglia numero 15, al posto del centrocampista Loris Damonte. Gli ultimi due campionato Bellamacina li ha giocato in serie D: Città di Scordia e Due Torri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X