facebook rss

Picchia la fidanzata sul lungomare,
23enne finisce al Pronto Soccorso

SAN BENEDETTO - E' accaduto poco prima dell'alba. La giovane è stata soccorsa da un'ambulanza e poi medicata in ospedale. I medici, come da prassi, hanno subito allertato la Polizia

La Volante della Polizia davanti all’ingresso del Pronto Soccorso dell’ospedale

Era ormai l’alba e, per motivi al momento sconosciuti sui quali stanno cercando di far luce gli uomini del locale Commissariato di Polizia, un ragazzo ha avuto un acceso diverbio con la sua fidanzata sul lungomare, poi sfociato nella violenta aggressione. Visto come è andata a finire, dalle parole è evidentemente passato ai fatti, tanto che la giovane – una 23enne di origine albanese – è stata costretta a ricorrere alle cure dei sanitari presso il Pronto Soccorso dell’ospedale dove è stata trasportata da un’ambulanza del 118 che qualcuno ha allertato. I medici, come da prassi in questi casi (è sufficiente il racconto della persona, oppure è evidente che si tratta di percosse e non di una accidentale caduta dalle scale), avvisano le forze dell’ordine. La giovane è stata sentita dai poliziotti che ora procedono d’ufficio.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X