facebook rss

Brucia un bosco di pini,
i Vigili del fuoco domano
le fiamme dopo tre ore di lavoro

RIPATRANSONE - L'incendio in località Sant'Andrea domato dopo l'intervento di 18 pompieri e 7 mezzi giunti dalle caserme di San Benedetto, Ascoli e Fermo. Una squadra è rimasta sul posto per prevenire la ripresa di focolai. Distrutti due chilometri quadrati di verde

Un vasto incendio ha tenuto impegnati per tutto il pomeriggio i Vigili del fuoco a Ripatransone, dove le fiamme hanno attaccato un bosco di pini in località Sant’Andrea.

L’allarme è scattato intorno alle ore 16 e sul posto si sono fiondati i pompieri dalla caserma di San Benedetto. Quindi, in rapida successione, sono intervenuti anche i colleghi del Distaccamento di Fermo e quelli del comando di Ascoli. E’ stato un grosso spiegamento di forze con ben 18 uomini impegnati a circoscrivere l’area interessata  (circa 2 chilometri quadrati) e domare le fiamme.

Alla fine, dopo tre ore, intorno alle ore 19 ce l’hanno fatta. Ma una squadra è rimasta sul posto per monitorare la situazione e, soprattutto, prevenire la ripresa di qualche focolaio.

Sul posto sono giunti ben sette mezzi dei Vigili del fuoco: tre autobotti, tre campagnole, un’auto pompa serbatoio e un’automobile con il funzionario di servizio che ha coordinato le operazioni. Non sono fortunatamente state coinvolte abitazioni, nè tantomeno persone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X