facebook rss

Cacciari e Galimberti
a “Piceno d’autore”

MONTEPRANDONE - Doppio appuntamento finale con il festival dedicato alla cultura. Il 29 agosto arriva l'ex sindaco di Venezia con la sua prolusione dedicata a scienza e coscienza, il 30 spazio al filosofo monzese ed al suo dialogo coi giovani. Premio speciale per l'editore Raffaello Cortina

Massimo Cacciari

Un premio alla casa editrice top del 2018 e due appuntamenti da non perdere, tra filosofia e accademia. E’ quanto propone il finale di “Piceno d’autore”, rassegna che ha portato a Monteprandone scrittori, editori ed esponenti del mondo culturale nazionale. Dunque, dopo il fregio assegnato a Raffaello Cortina ed alla casa editrice che prende il suo nome, ecco pronti a sedersi sul tavolo di piazza dell’Aquila Massimo Cacciari e Umberto Galimberti.
Il primo, noto anche per le sue numerose ospitate televisive nei talk politici (è stato sindaco di Venezia oltre che militante sempre con riferimenti di sinistra), sarà protagonista il 29 luglio alle 21,30 con una prolusione su “Scienza e Coscienza. L’uomo alla ricerca del vero”. L’incontro sarà moderato da Silvio Venieri.
Galimberti, invece, presenterà “La parola ai giovani. Dialogo con la generazione del nichilismo attivo” il giorno successivo sempre alle 21,30, coadiuvato da Cinzia Tani. Filosofo, psicoanalista e sociologo, il professore monzese è anche giornalista de La Repubblica.
L’ingresso a entrambi gli eventi è gratuito.

Lu. Ca. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X