facebook rss

Era ai domiciliari ma andava al bar,
scatta l’evasione e finisce al Marino

ASCOLI - I Carabinieri hanno sorpreso lontano dalla propria abitazione un 36enne. Era seduto al tavolo e consumava bevande alcoliche, ma dopo un pò si è ritrovato in carcere

I Carabinieri della Compagnia di Ascoli hanno arrestato un 36enne ascolano il quale è stato colto in flagranza di reato (evasione dagli arresti domiciliari) dopo che, in seguito a un controllo nella sua abitazione (dove non c’era), l’hanno trovato in un bar del centro della città seduto a consumare bevande alcoliche.

Tra lo stupore degli altri avventori, l’uomo è stato prelevato e accompagnato in caserma dove è stato dichiarato in arresto per evasione, poi trasferito al carcere di Marino del Tronto a disposizione dell’autorità giudiziaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X