Quantcast
facebook rss

Stadio Del Duca, l’Ascoli Calcio pagherà
la nuova copertura della tribuna centrale

ASCOLI - La giunta comunale ha dato il via libra alla proposta della società bianconera. L'Arengo si è riservato la facoltà di acquistarla al termine del periodo di convenzione a compendio del valore patrimoniale dell'impianto di proprietà dell'ente
...

La tribuna centrale (ovest) priva della originaria copertura che venne “tagliata” dopo i danni causati dal terremoto (Foto Perozzi)

In attesa della tribuna est che (da tre anni) deve essere realizzata, toccherà all’Ascoli Calcio tirare fuori i soldi per pagare la copertura della tribuna centrale “ovest”. Un’altra situazione “indegna” e unica nel panorama calcistico nazionale con addetti ai lavori (procuratori, osservatori e allenatori tra cui il difensore campione del mondo Alessandro Nesta) domenica sera costretti a fuggire dal posto a causa della pioggia iniziata a scendere a dieci minuti dalla fine. Tra poche settimane, finalmente, spunterà la nuova copertura.

La tribuna ovest del “Del Duca”

La giunta comunale, infatti, ha approvato martedì pomeriggio, su proposta dell’Ascoli Calcio, la delibera per l’installazione sulla tribuna ovest dello stadio “Del Duca” di una struttura rimovibile idonea ad assicurare una valida copertura della tribuna stessa proteggendola da eventi atmosferici, riportandola così alla stessa funzionalità del periodo antecedente gli eventi sismici del 2016.  Si tratta di una struttura definitiva in acciaio (insonorizzata e con caratteristiche migliori per carichi nevosi ed impatti ventosi) che il club di Corso Vittorio Emanuele si è impegnato a coprire economicamente, i lavori inizieranno subito e dureranno poche settimane. «Continua il rapporto cordiale e proficuo con la nuova proprietà dell’Ascoli Calcio- commenta il sindaco Guido Castelli-. Siamo soddisfatti della collaborazione che si è instaurata con il patron Massimo Pulcinelli e con il presidente Giuliano Tosti.

La nuova tribuna est

Abbiamo accolto di buon grado la proposta dell’Ascoli Calcio di realizzazione di una copertura per la tribuna ovest, si tratta dell’inizio di una strategia più ampia che riguarda anche la disposizione di nuovi posti nel settore distinti nord/est. Sullo sfondo, una volta poi consegnata la nuova tribuna est, resta la volontà, da ambo le parti, della stipula di una convenzione pluriennale».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X