facebook rss

Il torneo “Vitelli” compie 25 anni
sempre nel segno dei giovani

CASTEL DI LAMA - Dal 7 al 9 settembre 12 squadre di giovanissimi (2004) provenienti da tutta Italia si sfideranno sui campi di via Tevere e di Piattoni. In palio anche la coppa dedicata a Mario Lelli che verrà assegnata alla prima fra le compagini dilettanti
...

di Lino Manni 

Torna il torneo nazionale di calcio giovanile “Sergio Vitelli”. La manifestazione riservata alla categoria Giovanissimi (nati nel 2004) è organizzata da Giovanni Traini del Gruppo Sportivo Calcio Lama e si disputerà dal 7 al 9 settembre prossimo. Campi di gioco il comunale di via Tevere e il sintetico in zona Piattoni. A contendersi l’ambito torneo, giunto alla 25ma edizione, ben 12 squadre suddivise in 4 gironi da 3. Il girone A è composto da Ascoli Calcio, River 65 Chieti e Asd Arna Perugia. Nel girone B Sambenedettese, Veregrense e Calcio Lama. Nel girone C Fermana, Virtus Pagliare e Civitanovese. Nel girone D il Valle Vomano di Teramo, il Villa Musone di Ancona e la Spes Valdaso.

Il programma della prima giornata di venerdì 7 settembre, prevede alle ore 16,30 la sfida tra la Virtus Pagliare e la Fermana, vincitrice della passata stagione, al campo Piattoni. A seguire Valle del Vomano-Villa Musone. Al comunale di via Tevere la sfida tra il River 65 e i baby dell’Ascoli calcio (inizio ore 17). Passano alla fase successiva le prime due classificate di ciascun girone. Oltre al trofeo Vitelli, che andrà alla vincitrice del torneo, è abbinato il trofeo dedicato a “Mario Lelli” che verrà assegnato alla prima classificata fra le compagini dilettanti.
Il torneo Sergio Vitelli, che è stato tra l’altro anche internazionale, è uno dei fiori all’occhiello delle manifestazioni a carattere giovanile della Regione.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X