facebook rss

Seconda giornata
senza il posticipo del lunedì

CALCIO - Il programma sarà aperto da Palermo-Cremonese, poi quattro sfide sabato e quattro domenica. Ai box resta stavolta c'è il Benevento

Seconda di andata per il campionato di Serie B che vivrà stavolta su tre anzichè quattro giorni. Si giocano infatti un anticipo venerdì sera, quattro partite sabato pomeriggio, una domenica pomeriggio, tre domenica sera tra cui Perugia-Ascoli. La squadra che questa settimana osserva il turno di riposo è il Benevento. Poi la B avrà un turno di riposo: si riprende a metà settembre quando l’Ascoli riceverà il Lecce al “Del Duca”.

Venturato, allenatore del Cittadella

SECONDA GIORNATA DI ANDATA

Venerdì 31 agosto ore 21: Palermo-Cremonese

Sabato 1 settembre ore 18: Carpi-Cittadella, Cosenza-Verona, Padova-Venezia, Spezia-Brescia

Domenica 2 settembre ore 18: Pescara-Livorno

Domenica 2 settembre ore 21: Crotone-Foggia, Lecce-Salernitana, Perugia-Ascoli

Riposa: Benevento

CLASSIFICA: Venezia, Cittadella, Foggia e Lecce 3 punti; Ascoli, Brescia, Perugia, Cremonese, Pescara, Salernitana, Palermo, Verona, Padova, Benevento, Lecce e Cosenza 1; Spezia, Crotone, Carpi e Benevento 0.

MARCATORI: Sono 24 i calciatori che hanno segnato un gol nella prima giornata, tra cui Brosco dell’Ascoli. Nessuno ha fatto meglio, per cui dopo i primo novanta minuti non c’è un… capocannoniere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X