facebook rss

Serie B, in 6 col fiato sospeso
Ripescaggi, si decide venerdì:
campionato a 19 oppure a 22?

CALCIO - La decisione spetta al collegio di garanzia del Coni. Ai primi tre posti Novara, Catania e Siena. C'è il rischio di riscrivere il calendario, salvo restando le gare finora disputate

Si avvicina venerdì 7 settembre, giorno della verità per il campionato di Serie B e per le squadre che hanno chiesto il ripescaggio.

Franco Frattini

Il collegio di garanzia del Coni, presieduto dall’ex ministro Franco Frattini, massimo organo della giustizia sportiva, dovrà deliberare e stabilire se ci sono squadre che hanno diritto al ripescaggio in base alla graduatoria del Coni. Sono sulle spine Novara, Catania, Siena (prime tre della graduatoria), più Ternana, Entella e Pro Vercelli. Se si deciderà di fare un campionato di Serie B a 22 squadre, come negli ultimi anni, saranno ripescate le prime tre al posto di Bari, Avellino e Cesena che sono fallite. Se tutti i ricorsi verranno respinti, si proseguirà invece con l’attuale campionato a 19 squadre, con 4 retrocessioni e 3 promozioni. Se invece si dovesse ricambiare format, la Lega B dovrà riscrivere il calendario, ma ovviamente i risultati fin qui ottenuti saranno confermati ai fini della classifica.

B.Fer.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X