facebook rss

Nicole Ceretta, un’arquatana
in finale a Miss Italia 2018
(Fotogallery)

CONCORSO - La diciottenne, già Miss Roma, pronta per la finale del concorso più ambìto. Aveva casa nella frazione di Borgo. Il sindaco Petrucci: «Votiamo tutti per lei»
martedì 11 settembre 2018 - Ore 21:21
Print Friendly, PDF & Email

Nicole Ceretta

Occhi scuri e profondi, colori mediterranei e la giusta determinazione per arrivare fino in fondo. Ha nel sangue la grinta degli arquatani, Nicole Ceretta, già Miss Roma 2018, ha conquistato ben due fasce nazionali ed ora è finalista del concorso Miss Italia 2018. Da poco maggiorenne, la bellissima Nicole ha trascorso ad Arquata la maggior parte della sua infanzia a casa dei nonni, entrambi nati in questo territorio sconvolto dal sisma del 2016. Il terremoto ha reso inagibile anche la sua casa, quella in cui aveva vissuto molte estati e tutte le festività giocando con i coetanei del posto. Figlia di Stefania Merlonghi e Carlo Ceretta sta per iniziare il quinto anno al Liceo Linguistico “Ruiz” di Roma e il suo desiderio è quello di ricevere la corona di più bella d’Italia ma anche quello di proseguire gli studi, consapevole dell’importanza dell’avere un’adeguata preparazione per affrontare le sfide del mondo.  Ama le auto e la fotografia e quella bella Arquata che vorrebbe vedere di nuovo splendere come prima del terremoto.

Conserva dolci ricordi dei giorni spensierati trascorsi tra le montagne arquatane nella casa dei nonni Alessandro e Iside e l’orgoglio nel sapere che sua mamma Stefania, nel 1996, ha indossato i panni della regina Giovanna durante le tradizionali rievocazioni storiche che si svolgono in estate nel territorio.  Durante la finalissima della 79^ edizione del concorso in programma per lunedì 17 settembre alle ore 21 su “La7” e condotta da Diletta Leotta e Francesco Fachinetti, Nicole sarà contraddistinta dal numero 30: «Spero che i miei concittadini e tutto il popolo dei terremotati possano partecipare al televoto durante la trasmissione che andrà in onda lunedì 17 alle 21 e aiutare la nostra Nicole, che è così legata d Arquata, a ricevere l’ambita corona – ha dichiarato il sindaco di Arquata del Tronto, Aleandro Petrucci – ad Arquata risiedono ancora molti dei suoi parenti, sarebbe un grande motivo d’orgoglio avere miss Italia tra noi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X