facebook rss

Ascoli capitale del Design
grazie ai laboratori dell’Unicam
(Foto e Video)

E' IN PROGRAMMA dal 17 al 21 settembre. Gli elaborati prodotti, a conclusione del un percorso di formazione, saranno poi esposti presso la sede Sant’Angelo Magno della Scuola di Architettura

Il fermento delle idee applicate alla formazione e sviluppo culturale, proprio delle scuole universitarie, ha fatto si che sette studenti dell’Università di Camerino e tre designer professionisti, in collaborazione con l’Università di Camerino e la Scuola di Ateneo Architettura e Design “Eduardo Vittoria” di Ascoli, stanno promuovendo dal 17 al 21 settembre 2018 attraverso tre laboratori progettuali, i temi del Design e le Nuove Tecnologie per lo sviluppo di competenze trasversali nella cultura del progetto. Data Processing of Nature, titolo e tema dell’intero progetto, coinvolgerà giovani designer, futuri protagonisti nella crescente innovazione della realtà economica e produttiva dove l’implementazione di tecnologie digitali saranno alla base dei futuri servizi e prodotti per la società.

I laboratori aperti a studenti interni ed esterni alla Scuola, saranno coordinati da tre figure chiave nei temi di progetto individuati.

Alessio Ballerini, musicista e video maker, con Soundscape Design mostrerà le potenzialità della composizione elettroacustica attraverso la registrazione di suoni ambientali per nuove modalità di comunicazione del progetto.

Martin Romeo, artista multimediale argentino, svilupperà con HiBook AR Editing i caratteri sperimentali di un prodotto editoriale con contenuti di tipo virtuale.

Eugenio Celli di NoMade Boards, artigiani per la fabbricazione digitale, con Surfboard Fabbing proporrà nuove tecniche costruttive di una tavola da surf ideata a misura di FabLab.

Gli elaborati prodotti dai partecipanti, a conclusione di un percorso di formazione partecipata saranno esposti il 22 settembre presso la sede Sant’Angelo Magno della Scuola durante un evento finale aperto a tutta la comunità.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X