facebook rss

Marche da podio
grazie anche ai talenti
dell’atletica picena

RAPPRESENTATIVA regionale Fidal seconda al "Trofeo internazionale di Majano” per under 16 e under 14. Dieci piazzamenti da podio, brilla l'oro della discobola Eva Joao Polo della Collection Atletica Sambenedettese. Argento e bronzo al collo anche delle giovani promesse dell'Asa Ascoli. La prima volta dell'Offida Atletica
...

La Rappresentativa giovanile Marche (atleti, atlete, tecnici e dirigenti) che ha partecipato al Trofeo di Majano

La Rappresentativa Marche di atletica leggera torna dal “27° Trofeo internazionale di Majano” riservato alle categorie Cadetti (under 16) e Ragazzi (under 14), dove aveva vinto negli ultimi tre anni, con il secondo posto e ben dieci piazzamenti da podio, tra cui due ori. Questi ultimi li hanno conquistati la sangiorgese Martina Cuccù negli 80 ostacoli e una dei portacolori dell’atletica picena, ovvero la giovanissima discobola Eva Joao Polo della Collection Atletica Sambenedettese che ha spedito l’attrezzo a metri 32,44 dando quasi cinque metri alla seconda classificata.

Nella località in provincia di Udine sul podio, fra gli altri, anche altri rappresentanti dei due principali club del Piceno (Asa Ascoli e Collection Atletica Sambenedettese) con l’argento under 16 sia della 4×100 maschile (45”27), dove hanno corso Luca Patrizi della Collection e Lorenzo Agostini dell’Asa, che di quella femminile (50”36) che ha presentato Irene Pagliarini della Collection e Ilenia Angelini dell’Asa. Medaglia di bronzo per la 4×100 under 14 maschile (51”75) che ha visto scendere in pista Alessio Bigossi dell’Asa, e per due atleti che hanno concesso un… bis di medaglie: Lorenzo Agostini dell’Asa (100 ostacoli in 14”16) e Irene Pagliarini della Collection (80 in 10”53).

A completare i risultati degli atleti piceni, il 7° posto nei Cadetti di Luca Patrizi (cadetti) della Collection negli 80 (9”73) e il 12° di Christian Pio Travaglini (ragazzi) nel peso (11,05), quest’ultimo giovanissimo fiero rappresentante dell’Offida Atletica. Nelle gare extra, in pista Ilenia Angelini (80 in 10”74) e Alessio Bigossi (60 in 8”74).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X