facebook rss

Si accascia a terra e muore
davanti alla moglie

PORTO SANT'ELPIDIO - L'uomo aveva 80 anni e stava curando il suo orto quando è stato colpito da arresto cardiaco. Inutile ogni tentativo di rianimazione

Dramma nel tardo pomeriggio di ieri nella zona industriale di Porto Sant’Elpidio (Fermo) dove un anziano è stato colto da arresto cardiaco che non gli ha lasciato scampo. L’uomo era intento a curare il suo orto insieme alla moglie quando la donna se l’è visto stramazzare al suolo davanti agli occhi.

Immediatamente è partita la richiesta di soccorsi. Ma per l’anziano, parliamo di un uomo di 80 anni, non c’era ormai più nulla da fare. Sul posto sono infatti arrivati a sirene spiegate i volontari della Croce erde di Porto Sant’Elpidio e l’auto medica.

I sanitari hanno provato in ogni modo, seguendo la precisa procedura, a rianimare l’uomo, a far ripartire il suo cuore. Ma purtroppo, si diceva, quell’arresto cardiaco fulmineo non gli ha lasciato scampo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X