facebook rss

Tolentino-Porto d’Ascoli 1-0,
decide un rigore di Terriaca

ECCELLENZA - La squadra di Alfonsi piegata da un penalty (fallo di Alighieri su Tartabini) in chiusura del primo tempo. Esordio felice al "Della Vittoria" per i cremisi di Mosconi. Nella ripresa ci prova Gaeta, ma la sua conclusione non sorpredne il portiere di casa. Biancazzurri ancora al palo
...

Prima partita davanti al pubblico amico per il Tolentino ed esordio vincente. Dopo il roboante 1-5 di Grottammare al “Della Vittoria” i crèmisi piegano il Porto d’Ascoli grazie al rigore trasformato sul finire del primo tempo da Terriaca. Gli uomini di Mosconi (ex allenatore della Samb) si rendono subito pericolosi con Laurenti, che al quarto fa partire un tiro che finisce di poco sopra la traversa.

Terriaca, suo il rigore che ha deciso il match

Risponde la formazione ospite con Ilario Gabrielli al 7′ con una conclusione che Rossi para in due tempi. Al 21′ episodio dubbio in area ospite: spinta su Tortelli, l’arbitro concede la punizione al Porto d’Ascoli tra le proteste dei locali. All’ultimo assalto della prima frazione di gioco, arriva il calcio di rigore per il Tolentino: fallo di Alighieri su Tartabini, dal dischetto Terriaca spiazza Di Nardo per il vantaggio cremisi. Nella ripresa ci prova all’11’ Matteo Gabrielli, tiro alto. Gli ospiti si fanno vedere tre minuti dopo ma sulla fiondata di Gaeta, Rossi risponde presente. Al 30′ Tolentino vicino al raddoppio con Boutlata, la cui conclusione sibila il palo alla destra di Di Nardo. Ancora l’ex Sangiustese protagonista sette minuti più tardi, Di Nardo si oppone in angolo e sulla respinta del successivo corner la gran botta di Capezzani termina di un soffio sul fondo. E’ l’ultima occasione della partita, con i crèmisi che amministrano il vantaggio sino al triplice fischio. Il Porto d’Ascoli, che nella scorsa stagione ha disputato i playoff e accarezzato il sogno del salto in Serie D, dopo due giornate resta ancora al palo.

TOLENTINO: Rossi, Tartabini, Ruggeri, Labriola, Tortelli, Borghetti, Boutlata (42’st Merlini), Matteo Gabrielli (23’st Capezzani), Raponi (21’st Marco Mariani), Laurenti (26’st Cicconetti), Terriaca (44’st Traore). A disp.: Giorgi, Della Spoletina, Matteo Mariani, Corpetti. All.: Mosconi.

PORTO D’ASCOLI: Di Nardo, Tassotti (5’st Lanzano), Trawally, Ilario Gabrielli, Manoni, Sensi, Leopardi, Schiavi (36’st D’Alo’), Liberati, Gaeta (21’st Granito), Alighieri (8’st Gagliardi). A disp.: Verissimo, Polo, Rossi, Verdesi, Piunti. All.: Alfonsi

Arbitro: Cevenini di Siena (assistenti Principi di Ancona-Domenella di Ancona).

Rete: 46’pt Terriaca su rigore.

Note: ammoniti Trawally (P), Gaeta (P), Matteo Gabrielli (T), Schiavi (P) e Sensi (P).

GLI ALTRI RISULTATI DELLA SECONDA GIORNATA: Porto Sant’Elpidio-Portorecanati 1-0, Atletico Alma-Forsempronese 0-0, Atletico Gallo-Pergolese 1-1, Camerano-Biagio Nazzaro 3-1, Marina-Grottammare 1-0, Montefano-Fabriano Cerreto 1-2, Monticelli-Sassoferrato Genga 1-2, San Marco Servigliano Lorese-Urbania 1-1.

LA CLASSIFICA: Tolentino, Sassoferrato Genga, Fabriano Cerreto e Marina 6 punti; San Marco Servigliano Lorese, Urbania, Porto Sant’Elpidio e Pergolese 4; Portorecanati e Camerano 3; Biagio Nazzaro, Forsemrponese, Atletico Gallo e Atletico Alma 1; Monticelli, Porto d’Ascoli, Grottammare e Montefano 0.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X